Spedizione gratuita con ordini superiori a 199€

menù
radikon-rs21

Senza solfiti aggiunti

RS21

Succoso, vibrante con tannini ben strutturati

35

3 disponibili

Ordina ora per avere il tuo pacco spedito entro lunedì, 15-04-2024

Produttore

Radikon

Denominazione

Venezia Giulia IGT

Annata

2021

Territorio

Italia | Friuli Venezia Giulia
il mood di questo vino
primi passi nello spazio, la grigliata con gli amici, natural comfort

Perchè questo vino
è spaziale

La famiglia Radikon è un’istituzione in Friuli e un produttore di riferimento assoluto per i vini macerati a base di uve verdi. Stanko Radikon, sfortunatamente deceduto nel 2016 a soli 62 anni, prese il controllo dell’azienda nel 1980 e nel 1995  decise di tornare a una produzione vinicola più vicina a quella praticata dal suo nonno: lunghe macerazioni in grandi tini di legno aperti, seguite da tre anni di invecchiamento in grandi botti di rovere sloveno e, dal 2002, completamente senza l’aggiunta di zolfo.

Nei vigneti, si lavora con una densità di piantagione elevata (circa 7.000-10.000 piante per ettaro), che genera bassi rendimenti ma alta concentrazione e qualità dell’uva. Oggi, il lavoro nei campi e in cantina è gestito dal figlio Saša, che continua senza compromessi il format qualitativo della casa.

I vini dei Radikon sono estremamente espressivi, aromatici e indomabili, con un evidente segno delle lunghe macerazioni, ma sempre con un impressionante equilibrio. Possono non mettere tutti d’accordo.

Per quanto riguarda questo RS 21 ci piace descriverlo a partire dalla sua straordinaria energia, vitalità e potenza; nasce da uve Merlot e Pignolo con -ovviamente- una fermentazione spontanea e invecchiamento in legno grande per 18 mesi.

Intenso, questo vino si apre con note di spezie dolci, erbe, caffè e frutti rossi.

 

Dettagli
aggiuntivi

Lieviti indigeni | Fermentazione spontanea | Contiene solfiti non aggiunti | Conservare in un luogo fresco | Prodotto in Italia
Consiglia questo prodotto

Vini Spaziali

RS21