Spedizione gratuita con ordini superiori a 199€

menù
el-carnicero-matassa

Senza solfiti aggiunti

Questo vino è un missile

El Carner

Mistico, intrigante, primordiale. Un viaggio all’interno della macchia mediterranea. Da provare!

50

2 disponibili

Ordina ora per avere il tuo pacco spedito entro domani, 07-12-2022

Produttore

Matassa

Denominazione

Vin de France

Annata

2020

Territorio

Francia | Roussillon
il mood di questo vino
missione estrema, i missili

Perchè questo vino
è spaziale

El Carner in lingua catalana è l’ariete. Un mix di Grenache Gris e Macabeu da un appezzamento di mezzo ettaro piantato su un terreno di calce, argilla e ardesia, circondato da gariga. Macerazione e fermentazione per un mese in anfore italiane da 1.000 litri, lieviti indigeni, poi maturazione di 8 mesi nelle stesse anfore. La domanda è…ma di che missile stiamo parlando?!

Questo vino rosso leggerissimo (10% vol.) ha materia, spezia, frutto, equilibro, spinta: si tratta di un vino vivo, vero, puro e intenso. Un altro vino spaziale nato dalle mani di quel genio di Tom Lubbe, Domaine Matassa. Siamo in Roussillon, Costa Catalana, al confine tra Francia e Spagna: è qui che lo neozelandese con un passato da vigneron in Sudafrica, ha deciso di stabilirsi da più di 10 anni ed è qui che realizza, con il minimo intervento, dei veri succhi d’uva dalla beva compulsiva, senza solfiti aggiunti.

Come l’ariete dal quale prende il nome, El Carner in bocca questo vino ambrato ha un sapore primordiale, misterioso, meticcio. Vino ruspante, da divorare. Un vino che è un viaggio all’interno delle coste meno esplorate del Mediterraneo: le note di macchia mediterranea sono intense e vivaci, da quelle salmastre a quelle erbacee, di fiori bianchi e rossi, piccoli frutti rossi di bosco e spezie. Che viaggio: a dir poco mistico.

Dettagli
aggiuntivi

Lieviti indigeni | Fermentazione spontanea | Macerazione carbonica | Contiene naturalmente solfiti (non aggiunti) | Conservare in un luogo fresco | Prodotto in Francia
Consiglia questo prodotto

Vini Spaziali

El Carner