Bourgogne Rouge Monopole

99

Vino vibrante, vivo, con una combinazione magica tra uomo e territorio. 

3 disponibili

Ordina ora per avere il tuo pacco spedito entro domani, 06-03-2024

Descrizione

Anche questo vino di Marc Soyard si rivela estremamente godibile fin da subito: noterai che, già al primo sorso, il vino regala ottime sensazioni e grande equilibrio in bocca. Ammirevole il fatto che tutti i suoi vini non vadano mai in souris anche dopo 24 ore dall’apertura. Questo significa che se sei curioso puoi sentire la differenza tra il vino appena aperto e dopo un giorno, costatando la perfetta tenuta all’ossigeno. Il vino si evolve con il tempo e migliora, senza mai cedere o collassare (difetto che purtroppo capita con altri vini artigianali).

La filosofia che applica mira al rispetto del vino oltre che ad una vinificazione non interventista. La coltivazione è biologica con pratiche biodinamiche. Il talento cristallino di Mark Soyard si rivela di anno in anno sempre più definito e fruibile da tutti. Non tanto per i prezzi in crescita vertiginosa, ma per la qualità del succo in sè.

Annata: 2020
Uvaggio: Pinot Nero 100%
Produttore: Marc Soyard – Domain de la Cras
Grado Alcolico: 11,5%
Lieviti indigeni | Fermentazione spontanea | Contiene naturalmente solfiti (non aggiunti) | Conservare in un luogo fresco | Prodotto in Francia