Spedizione gratuita con ordini superiori a 199€

menù
pace-wine-burja-bela

Bela

Bianco dalla forte e spiccata identità slovena dove tutto il terroir di quella zona si manifesta sia in bocca che al naso

26

2 disponibili

Ordina ora per avere il tuo pacco spedito entro lunedì, 15-04-2024

Produttore

Burja

Denominazione

Annata

2021

Territorio

Altri paesi
il mood di questo vino
primi passi nello spazio, natural comfort

Perchè questo vino
è spaziale

Nella regione del Carso, al confine tra Italia e Slovenia, più precisamente nella valle della Vipava nasce prende vita la tenuta Burja, a conduzione famigliare. In prima linea c’è Primoz Lavrencic, con un passato da enologo che si dedica da parecchi anni alla conduzione delle sue vigne e della cantina in pieno rispetto della natura e dell’uomo. Burja è certificato biologico, la conduzione avviene in biodinamica.

Le uve provengono da due vigneti, il Ravdo, ricco di arenarie e marne, e l’Ostri, caratterizzato da arenarie dure ricche di carbonato di calcio. Tutte le uve fermentano assieme sulle bucce per una settimana. Poi si va in affinamento in uova di cemento e botti di rovere per 8 mesi.

Un bianco dalla forte e spiccata identità slovena dove tutto il terroir di quella zona si manifesta sia in bocca che al naso. Il sorso è ricco e vibrante senza mai cedere in pesantezze e costrizioni. L’uso del legno è fine e mai percepito, dona solo un piccolo allungo che ci sta alla grande.

Dettagli
aggiuntivi

Lieviti indigeni | Fermentazione spontanea | Pochissimi solfiti aggiunti in fase di imbottigliamento | Biologico| Conservare in un luogo fresco | Prodotto in Slovenia
Consiglia questo prodotto

Vini Spaziali

Bela